Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Mumbai, con i suoi 20 milioni di abitanti, è la città più popolosa dell’India e capitale commerciale del paese. Ogni giorno si muovono nel suo a dir poco caotico traffico oltre 50 mila taxi (vecchie Fiat 1100 prodotte su licenza) che cercano di conquistare clienti personalizzando le vetture con addobbi dal gusto kitch e pacchiano, ma tralasciando invece la cura degli interni che sentono il peso delle migliaia di persone che vi si sono accomodate risultando molte volte sporchi, strappati e logori.

Un team di giovani artisti (Taxi Fabric) ha pensato di invertire questa tendenza e ha avviato un progetto che prevede il rivestimento degli interni con tessuti multicolor creati ad hoc in base all’estro e alla creatività dei designer. Ad oggi sono già state realizzate 6 vetture con stili tipici della cultura indiana, ad esempio una vettura su uno sfondo rosa ha voluto omaggiare le sgargianti tinte dell’abbigliamento indiano.

Il progetto racchiude una molteplicità di fini, infatti riesce a dare spazio al talento di giovani artisti che non avrebbero altra occasione di esprimersi ed inoltre dotando ogni mezzo di una targhetta esplicativa del significato dell’opera e del nome del designer, che l’ha realizzata si da la possibilità di contattarlo per eventuali future collaborazioni.

Per conoscere il progetto http://taxifabric.tumblr.com/

Su Kickstarter è partita una campagna di finanziamento che ad oggi ha già raccolto 10 mila dollari permettendo così la realizzazione di altre 25 vetture.

Fonte: Venerdì di Repubblica; http://tipimetropolitani.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.