Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Dal 7 luglio al 4 Novembre 2018 presso il  Museo Diocesano, il Palazzo dei Consoli e Palazzo Ducale di Gubbio ospitano una mostra per scoprire il patrimonio figurativo civile e religioso tra fine del Duecento e primi decenni del Trecento della città umbra.

La città di Gubbio conserva intatto il suo splendido aspetto medievale, del tempo di Dante e di Oderisi, con le chiese e i palazzi in pietra che spiccano contro il verde dell'Appennino, che sanciscono l’inizio di un’età moderna che si manifesta proprio con la poesia di Dante e l'arte di Giotto. La mostra ispirandosi e celebrando quell’epoca propone dipinti, sculture, oreficerie e manoscritti miniati di grandi artisti come Guido di Oderisi, alias Maestro delle Croci francescane, il Maestro della Croce di Gubbio, il Maestro Espressionista di Santa Chiara ovvero Palmerino di Guido, “Guiduccio Palmerucci”, Mello da Gubbio e il Maestro di Fligine.
Palmerino fu compagno di Giotto nel 1309 ad Assisi, e con lui dipinse le pareti di due cappelle di San Francesco, per poi tornare a Gubbio e affrescare la chiesa dei frati Minori e altri edifici della città.

Info
Palazzo dei Consoli, Museo Diocesano, Palazzo Ducale – Gubbio (PG)
Dal 7 Luglio al 4 Novembre 2018
Orario: lun. – dom. 10:00 – 19:00. Aperto il 15 agosto e il 1 novembre 2018
www.gubbioaltempodigiotto.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.