Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Nei maestosi spazi della Citroniera Juvarriana della Reggia di Venaria di Torino saranno custodite dal 13 marzo 2020 al 14 giugno 2020 oltre 200 capolavori provenienti dai musei di tutto il mondo, per una mostra imperdibile e dal carattere originale.

Il percorso artistico denominato “Sfida al Barocco. Roma Torino Parigi 1680 – 1750”, tende a trasportare coloro che vi presenzieranno in un viaggio sorprendete che va dall’antico al moderno. Percorrendo un periodo in cui la città di Torino avviò un dialogo e uno scambio di idee relative all’arte da cui presero forma e vita numerose opere. Forme innovative di comunicazione che affondano le proprie radici in due importanti centri artistici dell’epoca, Parigi e Roma.

Poli di attrazione artistici, quest’ultimi, con la quale la città di Torino strinse un legame forte, in un intreccio che più in avanti diede vita ad una stagione di rinnovamento delle arti a livello mondiale e che in seguito si tradusse nella sfida del Barocco, lanciata dagli artisti in nome della modernità, e che confluì in una nuova forma di comunicazione artistica tra il 1680 e il 1750.
Una stagione, quella dedicata alla mostra, a cui Torino offrì il proprio contributo nell’elaborazione del gusto figurativo, architettonico e ornamentale nonché, prendendo posizione nel dibattito contemporaneo mentre gli spazi della Capitale Sabauda si offrivano come luogo di opportunità per incontri e sperimentazioni. Nelle quattro sezioni in cui si compone il percorso espositivo sarà possibile ammirare opere, tra gli altri, di Carlo Maratti, Watteau, Chardin, Subleyras, Oppenord e Germain, Meissonier, Marco Ricci, Francesco Beaumont e degli scultori Ladatte.

Info
Reggia di Venaria Reale – Venaria Reale (TO)
Dal 13 Marzo 2020 al 14 Giugno 2020
Orario: mar. - ven. 09:00
www.lavenaria.it/it/mostre/sfida-barocco

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.