Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Wassily Kandinsky nasce a Mosca nel 1866. Dopo gli studi di giurisprudenza, decide di dedicarsi alla pittura. Per cui, all'età di trent'anni, si trasferisce a Monaco, dove frequenta l'accademia.

Dal 1901 al 1904 fa parte del gruppo artistico "Phalanx". A Murnau, nelle vicinanze di Monaco in compagnia di Gabriele Münter, realizza vari paesaggi di gusto espressionista. Nel 1910 termina il saggio "Lo Spirituale nell'arte": in esso teorizza il rapporto tra interiore ed esteriore, e l'uso del colore e delle forme astratte.
Nel 1911 Kandinsky fonda assieme a Franz Marc "Der Blaue Reiter" ("Il Cavaliere Azzurro"). Con lo scoppio della guerra, Kandinsky ritorna a Mosca. L'affermarsi del realismo socialista, con la messa al bando dell'astrattismo, lo convincono però a lasciare Mosca. Giunto a Berlino nel 1922, viene contattato per un ruolo di docente di decorazione murale presso la scuola del Bauhaus di Weimar. Nel 1924 fonda un nuovo gruppo artistico "Blauen Vier", assieme a Klee, Jawlensky e Feininger.

Bibliografia

- Vassilij Kandinskij, Tutti gli scritti. [Vol. 1: Punto e linea nel piano - Articoli teorici - I corsi inediti al Bauhaus, Feltrinelli]; [Vol. 2: Dello spirituale nell' Arte - Scritti critici e autobiografici - Teatro - Poesie, Feltrinelli].
- Kandinskij, I colori dell'entusiasmo. Dall'espressionismo all'astratto, Leonardo.
- Matteo Chini, Kandinsky, Giunti.
- Nina Kandinskij, Kandinskij e io, Costa & Nolan.

Risorse in rete

- Biografie, pitture e libri (eng)
- Vassily Kandinsky (ru, eng, fra, it, es, pt, nl)
- Galleria virtuale (eng)
- Lavori e collocazioni (eng.)

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.