Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Fino al 13 gennaio 2019, prende il via la nuova spettacolare stagione espositiva del Museion di Bolzan, con la personale di John Armleder “Plus ça change, plus c'est la même chose” (più le cose cambiano, più rimangono le stesse).

Dopo il video Endless il museo di Bolzano rinnova la collaborazione con quello che è considerato l’artista svizzero più influente della sua generazione. In oltre cinquant’anni di carriera, John Armleder ha sviluppato un’opera che supera le barriere tra arte e architettura, arte e design, arte e oggetti d’uso quotidiano. Armleder ha messo in discussione, in tutto il suo percorso, il concetto di autore e l’idea di originalità e unicità dell’opera d’arte. L’allestimento del MUSEION porta alla luce alcune delle caratteristiche della poetica di Armleder: l’impalcatura e la costante migrazione dei simboli e il loro complesso e mutevole intrecciarsi con le tradizioni culturali di diversi contesti.
Al centro dello spazio espositivo, si trovano infatti tre grandi impalcature: due sono calpestabili dal pubblico e dunque “performabili” e una, funge da struttura di presentazione.
Uno degli scaffolding calpestabili dal titolo Mondo Tiki 1 (Scaffodling) risale al 1999 e propone elementi luminosi come tubi fluorescenti, ma anche una selezione di b-movie degli anni cinquanta e sessanta presentati su monitor e una compilation sonora. Attorno agli scaffoldings sono realizzati dei dipinti a parete (wall painting) di grande formato, con motivi che attingono a un vasto repertorio - dalla cultura popolare alla street culture, dal misticismo New Age fino alla storia dell’arte e, appunto, i b-movie hollywoodiani. L’artista interviene anche sulle pareti dello spazio espositivo, applicandovi superfici specchianti argentate e dorate che riflettono e rifrangono le installazioni, le pitture e il paesaggio alpino che traspare dalle vetrate di Museion, decostruendo il rigore dell’architettura museale.

Info
Museion - Bolzano
Fino al 13 gennaio 2019
Orario: mar. - dom. 10:00–18:00; gio. 10:00-22:00; lun. chiuso
www.museion.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.