Findart

Eventi artistici a Torino, in Italia, in Europa nel mondo. News, speciali, video e le biografie dei piùngrandi artistici con un senmplice click!

Angelo Barile esponente di punta del pop-surrealismo italiano, già consacrato nel panorama nazionale ed internazionale dall’ultimo progetto “Stay Foolish” promosso e curato dai galleristi Alexandra Mazzanti della Dorothy Circus Gallery e Alessandro Icardi della Pow Gallery, ritorna a Torino con un’esposizione personale dopo quasi 10 anni e dopo aver partecipato a numerose manifestazioni in Italia e all’estero, tra le quali si ricorda la personale al Musée Adzak di Montparnasse a Parigi nel 2010.

 

Mostra personale di Angelo Barile

a cura di Alessandro Icardi

 

Pow Gallery - Piazza Castello, 51 Torino

6 ottobre - 25 ottobre 2012

 

Vernissage 6 ottobre 2012 ore 17.30

 

Il progetto “Adorabili Resti” di Angelo Barile vuole presentarsi come un evento dentro ad un evento.

 

Angelo Barile esponente di punta del pop-surrealismo italiano, già consacrato nel panorama nazionale ed internazionale dall’ultimo progetto “Stay Foolish” promosso e curato dai galleristi Alexandra Mazzanti della Dorothy Circus Gallery e Alessandro Icardi della Pow Gallery, ritorna a Torino con un’esposizione personale dopo quasi 10 anni e dopo aver partecipato a numerose manifestazioni in Italia e all’estero, tra le quali si ricorda la personale al Musée Adzak di Montparnasse a Parigi nel 2010.

 

La prima tappa italiana del progetto “Adorabili Resti” – Pow Gallery dal 6 al 25 ottobre - sarà una celebrazione del percorso pittorico dell’artista degli ultimi due anni. Un racconto delle opere rivisitate con un occhio pop-surrealista, “opere sepolte dal tempo, rispolverate dal sedimento depositato negli anni, opere che narrano di fiabe, favole, anime perse e ritrovate” sottolinea Barile. Opere custodite, nella nuova versione multimediale, all’interno di libri, che hanno il compito di conservare i segreti più nascosti; i supporti prescelti sono infatti vecchie tirature di testi usati  che, non solo diventano parte integrante dell’opera, ma sottolineano il valore intrinseco del libro nella cultura.

 

A supportare questa scelta vi è l’idea di seguire, approfondire e rivisitare la corrente americana  di protesta artistica Shopdropping, teorizzata nel 2004 da Ryan Watkins- Hughesche conia il verbo “to shopdrop” sostituire furtivamente un prodotto dagli scaffali di un negozio. Una forma di culture jamming, ovvero di sabotaggio culturale. Sinonimo di droplift”. Barile propone così, per la prima volta, una nuova Restitution Art coinvolgendo due prestigiose librerie di Torino, Libreria Coop di Piazza Castello e la Libreria Mercurio di Via Po, nelle quali, con un susseguirsi di indizi divulgati progressivamente in rete, sarà possibile ritrovare una sua opera custodita e nascosta in un libro.

 

 

 

 

Titolo Mostra: Adorabili Resti

 

Artista: RIP Angelo Barile

 

Curatore e direttore artistico: Alessandro Icardi

 

Partner tecnici: Libreria Coop, Libreria Mercurio

 

Luogo: Pow Gallery, Piazza Castello, 51 Torino

 

Vernissage: sabato 6 ottobre 2012 ore 17,30

 

Orari di visita: da martedì al sabato 15.00/19.00.

 

Ingresso: gratuito

 

Informazioni: Pow Gallery  011.0266178

 

Ufficio Stampa :  B52Communication  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.b52c.com  

 

 

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.