Messaggio
Lunedì 21 Gennaio 2019 13:30

Apollinaire e l'invenzione "Surréaliste”

  • Il poeta e i suoi amici nella Parigi delle Avanguardie. Fino al 24 Febbraio del 2019 pressola Wunderkammer dellaGalleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea (GAM) di Torino la mostra dossier dedicata a Guillaume Apollinaire (1880-1918), in occasione del centenario della morte dell’illustre scrittore.

    Il percorso espositivo ricostruisce, attraverso lettere e disegni il tessuto di rapporti e di scambi che univa, intorno alle riviste Les Soirées de Paris, SIC e Nord-Sud, il folto gruppo di scrittori e pittori vicini ad Apollinaire, con una particolare attenzione per la figura di André Salmon (1881-1969), primo estimatore e difensore, insieme ad Apollinaire, di Picasso e dell’estetica cubista. Al centro della mostra, potete trovare la prima rappresentazione di Apollinaire, de Les Mamelles de Tirésias(1917) e i bozzetti delle scene e dei costumi realizzati dal pittore cubista di origini russe Serge Férat (1881-1958).

    Inoltre sono esposte alcune caricature che offrono una galleria di personaggi centrali per la formazione dell'avanguardia parigina, tra i quali spicca il creatore della Patafisica Alfred Jarry (1873-1907), autore di culto sia per i dadaisti sia per i surrealisti.
    La mostra è organizzata in parallelo con quella della Fondazione Ferrero di Alba sui capolavori dadaisti e surrealisti del Museo Boijmans Van Beuningen di Rotterdam.

    Info
    Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea (GAM) - Torino
    Dal 31 Ottobre 2018 al 24 Febbraio 2019
    www.gamtorino.it

    Da

    Vai Su